• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Testi delle canzoni del blog

Nuvole bianche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Clicca qui per ascoltare la canzone di Dadrim)

L’ora più fredda in questa notte precede l’alba con il sole,

la luce più intensa di questo giorno sfuma piano e diviene il tramonto.

Soffia il vento fra le nuvole bianche, senza una meta e senza un perché,

come viene l’amore nei nostri cuori. Guarda ora vedo siamo nuvole bianche.

Lascia alla pioggia bagnare la terra, scarica il tuono nel cielo infinito,

e all’alba vedrai, sarai come una nuvola bianca che danza nel sole.

Perdona i miei sbagli, sai, non capivo. Ora sto cercando di restare con me stesso.

Sento un vuoto in fondo al cuore, ma non posso più fuggire dal mio dolore.

Soffia il vento fra le nuvole bianche, senza una meta e senza un perché,

come viene l’amore nei nostri cuori. Guarda ora vedo siamo nuvole bianche.

Lascia alla pioggia bagnare la terra, scarica il tuono nel cielo infinito,

e all’alba vedrai, sarai come una nuvola bianca che danza nel sole.

Nuvole bianche che danzano nel sole…

Dadrim

Tags: Musica e poesie

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# renato farina 2009-05-25 01:35
...bella, emotiva
# Ivana 2009-05-25 09:16
Da parte mia, i più sinceri complimenti; da parte di mia madre altrettanto e una domanda: Questa canzone è il risultato di un duro lavoro per comporre una canzone oppure sono i sentimenti che ti hanno ispirato a scrivere questo capolavoro? Un abbraccio
# Maurizio Spagna 2010-02-22 15:26
ANNUVOLAMENTI
…l’amore?
L’amore è vita e la vita è fragile come una nuvola.
Finiamo sempre per aprire gli occhi al cielo
per aspettare la nostra nuvola…


Colpi percettivi e vivi
Infantili
Per l’accesso
Alla porta del cielo
E al sesso dei sensi-
Interrogazioni
Perchè
Io amo e amerò
Al di sopra di ogni condizione-
Fra questi annuvolamenti
Il colore dell’ignoto sonno
Noi creature
Che amiamo trasparire
Sullo schermo dell’assoluto-
Colpi del vento aperto
E infantili
Turbamenti del volto
Le nubi inventano memoria
Di folla
E virgole di sogni-
Io amo e amerò
Al di sopra di ogni condizione
Con addensamenti
Dove tutto si perde
Nella stessa immagine
Nella stessa voce
Nello stesso orgasmo sconfinato-



Da “Il cuore degli Angeli”
di Maurizio Spagna
www.ilrotoversi.com
info@ilrotoversi.com
L’ideatore
paroliere, scrittore e poeta al leggìo-

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.