• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Spiritualità

Io vedo un mondo…

Io vedo un mondo dove l’amore non conosce possessi e gelosie, dove le terre non hanno confini, dove ogni bambino, oltre ad essere figlio di una madre e di un padre, è figlio di ogni uomo e donna che camminano su questo pianeta. Vedo un mondo dove l'uno è responsabilità dell'altro, dove non c'è emarginazione, dove la parola è stata dimenticata, perché superata.

Io vedo una società incapace di odiare, punire, escludere e giudicare. Vedo una società basata sul gioco, la libertà e l’amore, dove il lavoro si manifesta come piacere e mai più come dovere o necessità di sopravvivenza, e dove la più alta ambizione si realizza nella semplicità, la sobrietà e la conoscenza di sé. Vedo un’educazione che aiuta i giovani a realizzare i loro più segreti desideri e talenti, e che riconosce come errore più grande il pensare di poter comandare la rotta delle loro vite, perché il futuro danza sempre sulle ceneri del passato: le ceneri servono unicamente a rendere fertili i campi su cui semineranno gli uomini del domani!

Io vedo un’umanità che rilegge la sua storia come un’immensa distesa di letame sulla quale si è stati capaci di piantare i fiori più belli e le querce più possenti. Io vedo uomini che non temono più se stessi e tanto meno i loro fratelli. Infine vedo un mondo profondamente spirituale e silente, ma senza religione alcuna o disposto ad accettare la religiosità di ciascuno.

Io vedo tutto ciò proprio qui, adesso, in questo istante. Riesci a vedere tutto questo? Sta proprio lì nelle tue mani, devi solo iniziare a costruirlo, se lo vuoi!

Pier

Tags: Riflessioni sulla vita

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# Renato 2009-04-07 15:25
Amico Dadrim , io lo vedo lo stesso e alla stessa maniera....il guaio è che non è così nella realtà e ancora di più non riusciamo a unirci e metterci d'accordo... nel mondo troppo grande è la sopraffazione del male sul bene....
# Dadrim 2009-04-07 20:56
Caro Renato, la realtà è quel che noi facciamo momento per momento, pertanto tutto può cambiare da un istante all'altro. Inoltre, permettimi di citare un vecchio detto: "Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce". Il male è un fenomeno transitorio, ma fondamentale per poterci spingere alla ricerca del nostro equilibrio. Non guardiamo con occhi impauriti il male che attraversa questo mondo, altrimenti pure noi, inconsapevolmen te, collaboriamo all'aumento del dolore e della confusione.
# *Falco in Libertà* 2009-04-07 23:00
Per la prima volta da quando silente leggo questo blog, devo dire che non sono del tutto daccordo. Credo che come si vedono le cose dipende sopratutto dai punti di vista. Se parliamo di Mondo condivido appieno il dire di Dadrim se parliamo di Società, quella che si vive sopratutto oggi in occidente, beh ho tutt'altro che una rosea visione e se parliamo di Umanità non credo che tutto sia perduto anzi, ma certo cè chi sa ben compromettere questa insita vena umana che dovrebbe essere la buona coscienza.
ciao
# GiacomoB 2011-03-27 20:06
Questa che vedi, Dadrim è una società creata dal tuo EGO dove tutto deve avere una spiegazione ed una utilità secondo la tua mente.

Giacomo
+1 # Marì 2011-03-27 22:00
Egoista è colui che immagina un mondo senza gelosie e guerre per il potere? E' incredibile! Viviamo in una società priva di speranze e sogni di libertà e vero amore, e quel che vedo leggendo questi commenti è che le parole di qualcuno che ci invita a desiderare, sognare e lavorare per la creazione di un mondo nuovo, vengono contestate.

Se le cose stanno così figuriamoci quanto deve essere stato egoista quel tal Gesù quando sulla corce ha detto "Padre perdonali perchè non sanno quel che fanno". Tremendamente egoista dato che nasceva dalla sua mente l'idea che gli uomini commettono il male per ignoranza. Egoista perché secondo lui tutto ha una spiegazione e un'utilità unicamente all'interno della logica del bene e dell'amore.
Se questo è egoismo allora vorrei che tutto il mondo fosse tremendamente e infinitamente egoista!
# GiacomoB 2011-03-28 19:36
L'EGO esiste e è sempre più forte e sta per arrivare al suo massimo livello!

Giacomo

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.