• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Un pensiero sul Giappone e il nucleare

L'altro giorno stavo leggendo un'intervista rilasciata da un noto esponente del nostro mondo politico. Sosteneva che le politiche energetiche nucleari del nostro paese non possono essere fermate dalle paure di persone irrazionali che si fanno travolgere da facili emozioni provocate da un incidente isolato quanto raro. Ora mi chiedo, è possibile che esistano persone capaci di fare affermazioni del genere? In Giappone si verifica una nuova Chernobyl, con ripercussioni enormi a livello mondiale, e questi signori della politica definiscono irrazionali ed emotivi coloro che auspicano ad un ripensamento globale delle politiche energetiche. Non sono costoro gli irrazionali, gli emotivi guidati dall'eccitazione per il denaro e il potere?! No, sono tutte quelle persone che dopo aver assistito ad un nuovo disastro nucleare si fermano a pensare, a riflettere, per cercare di comprendere se il futuro dell'umanità non stia in altri pensieri e progetti energetici. Ma ci rendiamo conto di come ci stanno trattando? Usano le parole come cartomanti e fattucchiere. Vanna Marchi è stata condannata a due anni e sei mesi di reclusione e questi “politici” sono liberi e sorridenti, in tv e sui giornali dalla mattina alla sera, nonostante creino danni per millenni.  Rovesciano la realtà dei fatti, mischiano un po' di verità con una marea di menzogne, nascondono i dati reali delle catastrofi, dei pericoli che stiamo correndo, e nascondono i reali motivi che li spingono ad agire deprorevolmente. “Belle le centrali nucleari”, peccato che nessuno sa come renderle resistenti a catastrofi naturali e attentati o come smaltirne i rifiuti radioattivi.

“Si calcola che le scorie prodotte a livello mondiale dalle centrali elettronucleari e dagli impianti di arricchimento e ritrattamento del combustibile nel 2005 erano pari a circa 270mila tonnellate. Negli Stati Uniti si producono circa 2300 tonnellate di rifiuti nucleari ogni anno, in Francia 1200 tonnellate. Un problemino non da poco visto che... nessuno sa esattamente dove metterle! Il costo per la conservazione delle scorie è enorme, praticamente incalcolabile poiché si tratta di confinare in modo sicuro materiale che rimarrà attivo e pericoloso per migliaia di anni e nessuno ha mai progettato un sistema che deve restare impenetrabile per così tanto tempo”. (Fonte: ariannaeditrice)

Ecco, allora facciamone altre centinaia, magari migliaia, spargiamole in giro per tutto il pianeta, in fin dei conti saranno i nostri figli a dover risolvere il problema delle scorie. Anzi, i figli dei figli dei figli dei figli. Siamo governati da dei deficienti o da dei criminali. L'ipotesi che più ritengo probabile è che siano dei criminali deficienti. Usano il potere a loro unico vantaggio e godimento, e non sono nemmeno capaci di avere un pensiero progettuale per il futuro del loro stesso sangue. Ma forse non gliene frega nulla nemmeno di questo. Oggi, a Vicenza, è stata una giornata meravigliosa! Blocco totale del traffico, sole, vento, persone in bici, a piedi, carrozzine con bimbi urlanti e gioiosi. Le montagne maestose all'orizzonte, i primi fiori sbocciavano dagli alberi, dal terreno, lungo i fossi e nei giardini delle case curate e accoglienti. Sembra che per molti tutto ciò non conti nulla se sul piatto della bilancia vi mettiamo un bel pacco di soldi e potere. Peccato che soldi e potere, se tutto ciò dovesse essere distrutto, serviranno solo per scegliere la pistola più elegante con cui suicidarsi.

Tags: Riflessioni sulla vita, Politica

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# krios 2011-03-20 19:38
Quello che è successo in giappone è un ecatombe,soffro a vedere questa nazione in ginocchio,sono molto legato a quel paese e vorrei fare qualcosa di concreto per una popolazione che è un esempio di dignità umana!detto questo voglio solo dire che sono pienamente d'accordo con te dadrim,sai cosa odio piú di tutto quanto?è che ci vengono a vendere il nucleare come la soluzione a tutti i mali! L'energia rinnovabile è il futuro ma è troppo conveniente e poco proficua, ci spieghino i nostri politici perchè hanno tagliato i fondi sul solare,dovevano durare fino al 2013 invece li hanno tlti, il settore andava alla grande e con questa decisione rischiano di chiudere molte imprese,piú che altro di giovani, che avevano investito in questo settore! La dura verità è che dietro al nucleare ci sono sempre i soliti ingordi di profitto che vogliono far soldi sulle spalle delle persone, i stallarti sul tetto di casa tua un pannello solare significa non pagare piú la bolletta ed essere indipendenti... ma questo ai signori del capitalismo non va proprio giù!
# Vanna 2011-03-20 20:16
Dadrim chiedo a te ma cosa possiamo fare noi, oltre ad andare in piazza a gridare cosa dobbiamo fare e poi chi potrebbe aiutarci, non riesco a vedere neanche un politico che mi ispiri fiducia un abbraccio Vanna
# GiacomoB 2011-03-20 20:42
Si sentono tutti i popoli vicini e le le differenze del corpo o della capacità di fare delle cose meglio di noi servono per avvicinarli ancora di più in modo che l'intera umanità si riconosca una e non divisibile ...
# Renato 2011-03-20 22:42
Quanto sento la tua ira! Non c'è bisogno di commentarla. Gli interessi sono piú forti di qualsiasi cosa e questo l'uomo, questo sconosciuto, l'ha gia dimostrato piú volte: ieri il petrolio oggi il nucleare. Credo che mai abbiamo pensato che siamo solo di passaggio e tutto quello che uno fa resta qui: il bene e il male. Il tempo lo dirá....
# matrice 2011-03-21 08:48
Non ci rassegnamo all'idea che c'è un'elitte che manovra i fili dell'esistenza altrui.Questa elitte crea i terremoti con una macchina chiamata HAARP.Basta che digitate in internet e trovate tutti i siti da dove colpiscono.Poi questi qui hanno proprio un virus nel cervello.Metton o sempre una firma ogni volta che fanno qualche cosa.Ricordate l'undici settembre?11.Le due torri simili all'11.E adesso l'ennesimo terremoto.Quand o è successo?Ma che coincidenza L'11 marzo 2011.Questi sono un branco di pezzi di M.... che vogliono ricattare l'umanità.O fai come ti dico o ti seppelliscono sotto una montagna di fango.Ma purtroppo conosco anche persone che nonostante siano successe queste cose gravissime,ha bisogno di viverle di persona siulla pelle le sfighe altrimenti non capisce.Ho incontrato una persona all'ospedale che mi diceva che era a favore del nucleare nonostante tutto il casino del jappone.Io sono nato è cresciuto in una città di nome desio vicino alla famosa Seveso dove c'è stato il problema della diossina.So cosa è un disastro ambientale.E ho visto gli sfigati deformati alla nascita dal veleno.Mia suocera faceva fare le vacanze a casa sua,ad un ragazzo di cernobil che gli raccontava delle cose raccapriccianti a riguardo di cernobil.Non ho piu voce per gridare contro queste macchinazioni.S pero che qualcuno colga quello che ho detto.Un saluto a tutti.
M
# Alice 2011-03-21 09:10
Hai detto proprio bene: ci trattano da idioti.
Come noi studenti scesi in piazza, per portestare fianco a fianco con ricercatori e professori, contro una riforma a cui non credevemao e siamo stati totalmente ignorati. E' pazzesco. Tanto quanto è pazzesco che si ignori la gente spevantata dal nucleare (e a ragione, a mio avviso) e che la si etichetti come ignorante, eccessivamente emoti e che altro.
Purtroppo le proteste, evidentemente fatte da troppo poca gente, vengono ignorate. L'unica soluzione è aumentare la presenza nella vita politica. Manifestare di più, scrivere di più a riguardo, fare molto più chiasso. Sembra non ci sia altro modo (per lo meno legalmente parlando) per far sentire la proprio voce. Fanno sempre quel che vogliono loro, senza curarsi di noi: dobbiamo iniziare a non permetterglielo più.
# matrice 2011-03-21 09:27
Dobbiamo iniziare a decidere noi del nostro futuro.I poteri altrui(o che gli abbiamo dato) si sono interposte a noi e il resto in tutti i sensi.Tra noi e DIO c'è la chiesa,tra noi e la conoscenza lo scenziato,tra noi e gli interessi della collettività c'è il politico e avanti così.Siamo uomini liberi noi o no?Se non lo siamo diventiamolo.
M
# matrice 2011-03-21 09:30
intendevo con il commento di prima; lo scienziato interposto tra noi e la conoscenza della natura,la vera natura del mondo e dell'universo.
# Emili 2011-03-21 20:24
Osservo questo pianeta sempre più terrificante.
Cosa possiamo fare per salvare l'anima del mondo?

Giulia
# matrice 2011-03-22 08:43
http://www.pyromex.it/tecnologie_per_la_produzione_di_energia_alternativa.htm
Sopra qui vi metto un link dove potrete visionare un sito di una azienda di milano che produce tecnologia per la produzione di energie senza scorie e danni ambientali.Nell a pagina a riguardo l'azienda Piromex italia, se andate nella voce nuove tenologie,produ ce un generatore di corrente a rotazione magnetica.Quest o macchinario gira per spinta dei magneti contrapposti.Pe r chi non lo sa i magneti o si attraggono,o, se opportunamente girati, si respingono.Post i in una ruota danno la possibilità ai magneti di roteare creando movimento rotatorio. Questo da la base elettrica per fare poi funzionare un alternatore che ricarica e alimenta un motore che genera corrente.Io dico:chi impedisce di far uscire queste tecnologie?
file:///C:/chembuster%20e%20motore%20magnetico/motore_magnetico_incredibile.htm

Questo è un altro indirizzo simile di un progettista,che sta disperatamente cercando un industriale che gli produca il progetto del generatore a rotazione magnetica.
http://www.youtube.com/watch?v=BM0-fjvFNfU&feature=related
Questo sopra è un americano che fa la stessa cosa e l'ha applicato alla sua automobile.
Se non riuscite a visionarle fatemi sapere.Un saluto
M
# krios 2011-03-22 09:01
Complimenti matrice per i tuoi interventi precedenti, mi sono piaciuti parecchio!
Putroppo di energie alternative ce ne sono eccome ma se pensiamo che la stessa economia gira intorno al petrolio, questo ci fà capire di quanto siamo schiavi di questo cosiddetto "oro nero", non per niente le flessioni degli indici economici vengono spesso paragonate al valore di un barile di greggio!
Ho letto un'aforisma di Einstein che mi ha fatto riflettere lo voglio condividere con voi:

"Le gravi catastrofi naturali reclamano un cambio di mentalità che obbliga ad abbandonare la logica del puro consumismo e a promuovere il rispetto della creazione"

Se lo ha detto Einstein sarebbe meglio dargli ascolto!
# matrice 2011-03-22 09:04
Gli indirizzi che vi ho dato non si aprono,ho controllato è vi riporto qui quelli giusti.
http://it.wrs.yahoo.com/_ylt=A7x9QXjLYohNx3YAhPsbDQx.;_ylu=X3oDMTBybWdtbzZ2BHNlYwNzcgRwb3MDNARjb2xvA2lyZAR2dGlkAw--/SIG=11up260j3/EXP=1300805419/**http%3a//www.pyromex.it/motore_magnetico.htm
Questa è l'azienda piromex italia.Andate in altre tecnologie-moto re magnetico E-B-M
http://www.youtube.com/watch?v=BM0-fjvFNfU
Questo è il file dell'americano
http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=3&ved=0CDMQFjAC&url=http%3A%2F%2Fwww.questaseraandiamo.it%2Fmotore_magnetico_incredibile.htm&rct=j&q=rotore%20magnetico%20baudo&ei=QWWITbn2NJGcOtD_ofAN&usg=AFQjCNH5dJxcDsv8BAkzn2AYz4PVgm_71g&cad=rja
Questo è l'indirizzo dell'ingegnere italiano.
Le tecnologie ci sono e potrebbero essere gratis per sempre.
Ciao
M
# matrice 2011-03-22 12:27
Ciao Fabio
Vorrei ringraziarti per i complimenti e se posso
vorrei dirti una mia opinone riguardo quello che mi hai scritto sul post.La verità dio non ce l'ha mai nascosta sono alcuni uomini che lo fanno.Purtroppo Einstein come Tesla e tanti altri grandi scienziati sono vittime come noi del potere (che gli abbiamo consegnato)di poche persone.La storia ci ha dimostrato cosa fanno con le scoperte di questi uomini(parlo oviamente della bomba atomica e di Haarp nei casi specifici).Lo scienziato fa una grandissima scoperta,l'elit te ti tira dentron il suo gruppo massonico con elogi e soldi,e poi prende le tue conoscenze e scoperte e le modifica,poi le usa contro il popolo.Io non so dirti se l'intento di questi ricercatori era benevolo, ma alla fine ,malgrado il loro potenziale mentale,non coltivando assieme alla conoscienza il cuore,portando questi individui ad incontrare le persone sbagliate.Si accorgono dopo le gravi conseguenze dell'errore.Se hai tempo,visionati il sito web di Giuliana Conforto,è un sito di una astrofisica che spiega e approfondisce la visione di Giordano Bruno.L'uomo che la chiesa mise al rogo per eresia.E' veramente interessante e illuminante per certi versi.E spinge l'individuo alla scoperta o di notare 2 modi per vivere con la natura.Uno è distruggendo e sfruttando l'energia di un altro essere.L'altro quello di vita collaborativa tra gli esseri senza danneggiare nessuno.Questo applicata anche alla scienza.Un carissimo abbraccio
M
# matrice 2011-03-24 09:04
Vorrei fare un ringraziamento a Dadrim per lo spazio aperto nel web.Spazio che reputo democratico e che ha concesso a tutte persone del forum nelle sue libere espressioni.Son o le persone come lui che rendono l'esistenza piu bella.Grazie Dad!!
M

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.