• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Fuori frequenza: un mondo in pericolo

galline nel pratoMirko ha scritto: Carissimo Pier, mi chiamo Mirko, ho trentotto anni e vivo a Roma. Seguo da tempo il tuo blog e rimango sempre colpito da molte delle tematiche trattate, nonché dalle stesse persone che in modo profondo trattano dei temi che accomunano solo individui che intendono iniziare a seguire un percorso spirituale e di conoscenza. Da un po' di tempo avverto di non trovarmi più in sintonia con le persone e le cose che mi circondano; questa sensazione non l'avverto solo per quello che riguarda il mio rapporto con il mondo circostante, ma ho la sensazione che questa "frequenza" manchi ad un grande numero di persone. Avverto spesso che il più delle volte non ci si voglia più capire, non ci si voglia sforzare di fermarci a "sentire" quelli che sono i reali messaggi o input che il mondo ci invia quotidianamente; mi sembra che stiamo vivendo in un momento dove l'intero sistema sia totalmente fuori frequenza. Ho come il sentore che la terra stia modificando quella che è la sua naturale frequenza e che l'umanità non stia percependo questi cambiamenti; ognuno percorre la sua strada non curando né avendo la giusta attenzione di ciò che sta vivendo. Continuerò a seguire volentieri le parole di quanti scrivono sul blog e auguro a tutti di trovare il loro cammino; un saluto particolare a Pier per tutta l'attenzione prestata a quanti gli si rivolgono.

A presto,
Mirko

Pier ha risposto: Caro Mirko, dal mio punto di vista la terra sta cambiando frequenza, come tu dici, unicamente nel senso che il pianeta si sta distruggendo. Questo semplicemente perché l'uomo vive totalmente sconnesso dalla realtà. Tratta la terra come una specie di pattumiera e casa da derubare e distruggere, ma cosa ci possiamo aspettare da un uomo che tratta  i suoi simili anche peggio. Peccato che fra uomo e pianeta v'è un'unità inscindibile, di conseguenza, più la terra si “disequilibra”, più l'uomo ne risente, e viceversa.

Pertanto è sempre più vitale risvegliare quella sensibilità e consapevolezza che unicamente ci possono permettere di ristabilire un equilibrio fra uomo e natura, fra uomo e uomo. Dal mio punto di vista la natura ci sta unicamente dicendo che abbiamo imboccato la via sbagliata. Le risposte, però, non sono fuori da noi, ma sempre e solo dentro. Solo quando balzerà agli occhi dei molti l'inscindibile legame che sussiste fra uomo e uomo, uomo e natura, si potrà coordinare un'azione globale di risanamento del pianeta e diffondere un'educazione capace di dare vita a una nuova cultura fondata sull'amore e il rispetto della vita in ogni sua forma.  A noi raccogliere la sfida, in ballo non v'è niente di meno che la possibilità della nostra sopravvivenza e vera felicità.

Un caro saluto,
Pier
 

Tags: Riflessioni sulla vita, Politica

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# giorgio tanco 2010-12-18 09:51
Ciao Mirko, se parli l'inglese vai su You Tube, digita Bashar o Drunvalo, troverai quello che ti interessa...e poi ricordiamoci ciò che disse Nisargadatta... "Milioni di universi implodono ed esplodono ad ogni secondo, eppure non te ne preoccupi poi tanto...". Sempre Nisargadatta... "Si, verrà l'età dell'oro, durera quello che deve durare, e verrà soprafatta dalla sua stessa perfezione...". Quindi...Sempre se parli inglese, su You Tube...digita Mooji...o Eckart Tolle...o Adyashanti...ci ao Mirko, grazie per il tuo tempo, fammi sapere...
# enza 2010-12-18 21:25
la terra sta riappropriandos i della sua libertà, sta a noi risintonizzarci e ritornare in comunione con lei. Bacio Enza
# Guest 2010-12-19 00:27
:D
# tiziana 2010-12-20 09:45
per quelli che non parlano inglese........ .......?
# M. 2010-12-20 10:14
Vorrei dare un messaggio che spero possa aiutare tutti.Tempo fa ho avuto in dono una rivelazione.E' una verità terrificante ma allo stesso tempo liberatoria per certi versi.Sapete perchè il mondo va male?Perchè la maggior parte delle persone( il 99% di loro) pensa alle credenze.Crede che verrà un salvatore che lo prende e lo porti via con se da qualche parte lassù.Questa filosofia che le religioni vi hanno messo dentro la mente con la bugia,ha intaccato il vostro essere e lo ha reso irresponsabile. Ora vi dico dove andrete dopo la morte del corpo.Voi l'essere immortale che vive dentro al corpo,quando il corpo morirà ritornerete qui!!Si amici proprio qui sulla terra.Perchè che voi lo sappiate o no questa è la nostra casa-prigione.E come muri per la nostra prigione ci hanno attaccato alla mente la filosofia.Quand o l'essere si staccherà dal corpo,andra verso una luce splendente piena di amore e compassione.Poi degli esseri vi prenderanno,e vi faranno un'amnesia.E vi riporteranno qui sulla terra,ecco perche non vi ricordate chi siete stati.Esiste la rinascita(rinas ci inconsapevole di chi eri)o ti reincarni(consa pevole di chi eri)Gesu è qui anche lui.Adesso non so come si chiama,e forse fa il mettalmeccanico .Ma probabilmente,n on lo riconoscerete,p erche crederete a lui solo se fa i miracoli.Di la ci sono degli esseri responsabili e hanno capito che noi siamo irresponsabili, ci rimandano qui prima che facciamo dei casini in giro per l'universo.E che lo vogliamo o no se inquiniamo oggi ce lo ritroviamo dopo quando ritorniamo.Avet e capito?Ciò che semino raccolgo!Semino spazzatura raccolgo "dopo" spazzatura.Il conto arriva sempre dopo.Ora che sapete la verità diventiamo responsabili.TU TTI!!E creiamo un mondo migliore.Ciao
Matrice
# Luca 2010-12-21 12:06
Matrice... tutto bene?
# matrice 2010-12-21 13:45
tutto bene luca.Dalla tua risposta ho avuto la consapevolezza che se ritornerà Gesu l'umanità lo crocifiggera ancora.
Ciao
# Fabio 2010-12-22 10:31
A prescindere da supposizioni un po strampalate che ho letto, devo dire mirko che la tua sensazione non è errata, in effetti la frequenza della terra sta cambiando per la precisione la frequenza di Shumann, è molto importante tener conto del magnetismo terrestre perchè influisce e non poco sul nostro essere! il cambiamento della frequenza determina un cambiamento comportamentale!

Detto questo il tuo intervento è molto interessante e sono molte le persone che provano un senso di distaccamento, che stiano forse prendendo coscienza dell'alternativ a a tutto ciò che ci circonda?
Io penso di si, molti sono ancora schiavi di questo mondo, del suo sistema, del suo capitalismo e consumismo sfrenato, ma tanti stanno capendo che la vita è anche altro! io sono molto fiducioso penso che quanlcosa stia cambiando!
Un saluto a tutti e buone feste!
# M. 2010-12-22 12:02
Bisogna approfondire il discorso per sapere.Quando Galileo Galilei diceva che la terra era rotonda,Il vaticano lo mise sulla torre piu alta in una prigione,perche dato che per loro la terra era piatta,la verità risultava strampalata.

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.