• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Galleria dei mistici

La monaca Chiyono: Né acqua, né luna

Né luna, né acquaRiportiamo una significativa e famosa storia Zen che racconta l'accadimento dell'illuminazione della monaca Chiyono.

 

 

 

Né luna, né acqua

La monaca Chiyono
studiò per anni e anni,
ma non fu capace di trovare l'illuminazione...

Una notte
stava portando
un vecchio secchio pieno d'acqua.

E mentre camminava solitaria,
guardava la luna piena riflessa nell'acqua del secchio.

Improvvisamente,
la canna di bambù
che sorreggeva il secchio,
si ruppe e il secchio cadde a terra.

L'acqua fuggì via,
il riflesso della luna scomparve
e Chiyono diventò illuminata.

La monaca Chiyono si ritirò nella sua cella e scrisse:

"In un modo e nell'altro
ho cercato di sorreggere il secchio
sperando che il debole bambù
non si sarebbe mai spezzato.

Improvvisamente il sostegno si è rotto.
Non più acqua,
non più luna nell'acqua:
il vuoto nelle mie mani...".

Chiyono

 

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.