• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Meditazione

Mantra: significato, potere e iniziazione

Sara ha scritto: Caro Pier, vorrei sapere cosa ne pensi dei Mantra, in particolare il Mantra Gayatri, che, dicono, sia il Mantra in assoluto, l'Eccellenza, che potrebbe apportare benefici al nostro Essere.  Tu ne sai qualcosa? Sei interessato a questo tipo di Preghiere/Meditazioni? Ti ringrazio se vorrai rispondermi.. (Mantra  è un termine sanscrito che indica una "espressione sacra", una preghiera, un canto, una pratica meditativa e religiosa che nella sua essenza di esplica nella ripetizione devota di un "richiamo" al divino.)

Pier ha risposto: Un ricercatore spirituale andò dal grande maestro Ramana Maharshi e gli chiese: “Si può ricevere qualche beneficio ripetendo sillabe sacre, mantra…?”.

Il maestro rispose: “No. Bisogna essere preparati e aver ricevuto l’iniziazione in tali mantra.” Poi Ramana raccontò un aneddoto: “Un re andò a trovare il primo ministro a casa sua ma, quando vi giunse, gli dissero che il primo ministro era impegnato a ripetere dei mantra. Il re aspettò e quando l’incontrò gli chiese quale fosse il sua japa-mantra. Il primo ministro rispose che era il più sacro di tutti, il Gayatri. Il re espresse il  desiderio d’essere iniziato dal ministro stesso, ma questi gli confesso la propria incapacità a farlo. Così il re lo imparò da qualcun altro e poi, quando incontrò si nuovo il ministro, gli ripeté il Gayatri e gli chiese se andava bene. Il ministro rispose che il mantra era corretto, ma che non era giusto che lui lo ripetesse. Sollecitato a dare una spiegazione, il ministro chiamò un paggio lì vicino e gli ordinò di afferrare il re. L’ordine non fu eseguito; fu ripetuto spesso, ma non ricevette alcuna risposta. Infine il re si arrabbiò e ordinò al paggio di afferrare il ministro, cosa che fu immediatamente fatta. Il ministro si mise a ridere dicendo che l’incidente era la spiegazione che il re desiderava. “Come”, chiese questi. Il ministro rispose: “L’ordine era lo stesso e l’esecutore anche, ma l’autorità era differente. Quando ho ordinato io, l’effetto è stato nullo; quando avete ordinato voi, c’è stato un effetto immediato. La stessa cosa è con i mantra”.

Tratto da: Discorsi con Sri Ramana Maharishi, volume primo, pag. 12-13, Edizioni Vidyananda.

Un caro saluto,
Pier

 

Tags: Maestri spirituali

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.