• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Lettere e messaggi

Jiddu Krishnamurti e Alejandro Jodorowsky

JodorowskyCiao Pier, siamo tutti, dunque, a perder tempo, ma se la nostra prospettiva è infinita allora CHISSENEIMPORTA!!
Per le verità mi importa... se penso a quanti anni sono passati dai primi di università, quando è cominciato il risveglio, o meglio la sete di risveglio, perché tuttora dormo! Ricordo l'estasi della mia prima e unica esperienza mistica e quello che ha generato: ricerca, ricerca, inutile ricerca, senza un vero centro di comprensione di ciò che andava fatto e, sopratutto, senza impegno costante, ma allora mi sembrava che la realizzazione consistesse nel leggere di esoterismo e provare tecniche di meditazione. Quanti programmi e risolute partenze sulla via, per sedermi sempre al primo sasso comodo sul ciglio della strada.
Aha la pigrizia!
Oggi sono tornato sul blog e ho letto: "La Via Maestra: meditazione come pura e semplice osservazione" La mia pigrizia è paradossale: continuando la tua metafora, io sono un videoutente che ha capito la stupidità dei programmi, ogni tanto spegne la TV, ma ancora prima di gustare il silenzio che ne deriva la riaccende in un moto compulsivo.
Adesso le mie letture preferite sono quelle di J. Krishnamurti (ho visto ne parlavi con Franco Volpi) e A.Jodorowski.
Il primo perché non suggerisce metodi, se non quello supremo, di cui parli anche tu, dell'auto-osservazione attenta. Questa via che spazza tutto il ciarpame new-age (senza condanna) e promuove un "semplice" (ma non lo è mai) osservarsi, mi piace tanto.

Mi piace perché mi sembra che nella casa in cui vivo tendono ad accumularsi immondizie (informazioni e metodi) che alla lunga riempiono tutte le stanze e mi inciampano. Mi sembra proprio di rimanere schiacciato dalla loro invadenza... e allora Jiddu è una fresca brezza che entra dalla finestra portandosi via tutto lo sporco accumulato. Alejandro invece mi piace per la sua attenzione agli archetipi e per la sua simpatia nell'esporre. Mi fa ricordare che in uno dei due emisferi sono molto creativo e posso lasciare agire e vivere anche questa parte del tutto. Mentre ti scrivo mi accorgo della confusione che ancora ho in testa, ma adesso la osservo e non mi rimprovero... la accetto e cerco di volerle bene... perché mi appartiene.

Grazie Pier, a presto
C.

Tags: Riflessioni sulla vita

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# Massimo 2010-01-06 16:22
Buongiorno a tutti gli “appassionati” di Jodorowsky, vorrei segnalare che il 30-31 gennaio 2010 si terrà a Padova c/o l’Associazione Madreterra un seminario di tarocchi e psicogenealogia intitolato “LE INVASIONI ENERGETICHE: I 4 ELEMENTI NEI TAROCCHI ” condotto da Moreno Fazari assistente di A. Jodorowsky da oltre 18 anni. Per ulteriori info potete telefonare al numero 3389161574 o 049660184 o inviare una mail a: info@madreterraitalia.it .
Un saluto a tutti e buona vita. Massimo

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.