• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Disagio interiore

Come compiere una scelta

Fabio ha scritto: Ciao Pier, vorrei sapere cosa ne pensi delle scelte, della pazienza e della fede nella vita.

Un abbraccio! 

Pier ha risposto: Ciao Fabio, mi fa piacere risentirti! Credo vi siano due tipi di scelte, quelle che nascono dal dubbio e dall'impotenza e quelle che provengono dalla fiducia e dalla forza. La vita è una scelta continua: cosa dire, cosa fare, cosa creare, cosa cambiare, quando partire, quando rimanere... Più siamo consapevoli di chi siamo e di ciò che ci circonda, più agiamo liberamente, serenamente, e chiaramente. Più siamo inconsapevoli, più compiamo azioni che ci portano sofferenza e di cui poi ci pentiamo. 

La consapevolezza è il discrimine fra il primo e il secondo tipo di scelte. Se ogni giorno lavoriamo per essere sempre più consapevoli e sensibili, lentamente le nostre scelte diverranno più chiare e fruttuose, sino al giorno in cui sentiremo di agire senza dover compiere alcuna scelta poiché ciò che faremo sarà il frutto della pura intuizione che affiora dalla totalità del nostro Essere. Quando raggiungiamo un’integrità interiore la scelta smette di esistere perché in noi non v'è più alcuna frattura fra ciò che siamo, sentiamo, pensiamo e facciamo. La scelta sussiste sino a quando in noi permane una frammentazione, un conflitto fra parti, dove una dice vai a destra e un'altra dice vai a sinistra. Ma se in noi v’è chiarezza e integrità chi può essere in conflitto con che cosa? Questo non significa che ciò che si fa partendo da un'integrità interiore sia qualcosa di sempre valido, ma qualora dovessimo accorgerci di aver fatto un errore, immediatamente modificheremmo la nostra posizione. Essere integri significa semplicemente non vivere più quel continuo stato di angoscia e dubbio che ora ben conosciamo. Per poter giungere a uno stato di assenza di scelta è però indispensabile aver indagato il senso e l’origine scelte piene di dubbi, preoccupazioni e dolori. Chi evita di fare scelte per paura di sbagliare cade in una situazione di paralisi, ma che paradossalmente è comunque una scelta.

 
Un abbraccio,
Pier

 

Tags: Equilibrio interiore

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# Marianna 2010-05-03 15:49
Bello questo articolo! La vita è diventata sempre una scelta, un tentativo e dubbio. Arrivare a scegliere senza avere dubbi o sperare che vada bene, ma essere sicuri e sentire veramente quello che facciamo e vogliamo è un'altro modo di vivere. Certo che oggi la pazienza, la sicurezza e la fede nella vita sono caratteristiche rare altrimenti le persone non sarebbero così frenetiche, spesso violente anche nelle cose più piccole e insignificanti. Oggi si parla delle vitù solo nei manuali di filosofia morale, ma è tutta teoria ed è noiosa perchè solo una teoria lontana dalla realtà dei nostri giorni, invece la tivvù è immediata, più colorata e propone modelli più futili e quindi più facili da raggiungere. E a quanto pare le sfide oggi non piacciono. Per fortuna non proprio a tutti.
# SILVIA 2010-10-15 09:29
nel leggere la sua risposta ho trovato finalmente la descrizione esatta di come mi sento...cosa che riuscivo a stenti ad intuire... come fare a ritrovare l'integrità di sè allora, soprattutto considerato che ritenevo di essere sempre stata 'non-frammentat a'? questo fa stare male non solo perchè non sono davvero in grado di fare una scelta, ma perchè non riesco a riconoscermi e non capisco il perchè ora sia sorta questà dualità interiore, e sopratutto come faccio a superarla?
Se mi sapesse rispondere gliene sarei davvero grata.
La ringrazio anticipatamente il tempo perso nella lettura di queste poche righe.
silvia

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.