• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Crisi esistenziali

Chemio terapia o tre mesi di vita

Sole nella neveBarbara ha scritto: Ciao sono Barbara,
mi hanno appena detto che se mia madre non farà la chemio
le resteranno 3 mesi di vita... aiuto!
Mi è crollato il mondo adosso!

Tags: Aiuto psicologico

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

+4 # Silvia 2010-12-29 22:43
Cara Barbara, qulache mese fa ho perso mia madre per un tumore. Abbiamo lottato a lungo insieme e per questo, solo per questo desiderio di rimanere vicine e amarci ancora, è rimasta con me per più di tre anni, quando i meidici non le davano più di qualche mese di vita. Sono stati i nostri anni più belli insieme. Sento che è andata senza pesi e così vivo anchio, nonostante le varie ferite che ci eravamo vicendevolmente procurate negli anni passati.

Sono certa che se saprete vivere unite questa esperienza, quel che ora sembra un male potrà diventare una porta per una grande trasformazione.

Con tanto amore,
Silvia
+1 # Marì 2010-12-30 12:25
Non posso sapere come ci si sente, ma immagino che io in questo caso non perderei un attimo nè per aiutarla a fare la chemio nè per volerle ancora più bene e dimostrarglielo il più possibile. Alla fine dei conti nella vita, nella malattia e nella morte più importante di qualsiasi cosa al mondo è l'amore. Quello non si ammala, non muore e resta per sempre nell'aria e nella memoria ed è la forza per accettare e superare tutto.
Un abbraccio
# Ale 2010-12-30 12:47
E' vero che l'amore è la cosa più importante sempre, tanto più in queste situazioni, ma a volte non basta. Un aiuto esterno di una persona esperta che vi possa guidare e sostenere, oltre ai familiari e amici, può essere di grande conforto. Il vostro medico di base di sempre, uno psicologo, le varie associazioni per il sostengo alle donne prima, durante e dopo la chemio o l'operazione, grazie a dio ce ne sono sempre di più.
Un grande abbraccio e in bocca al lupo!
+1 # Caterina 2010-12-30 12:55
Cara, io non so qual è il modo migliore per affrontare una situazione del genere. E' tanto difficile capire perché ognuno di noi ha le proprie paure, esigenze, modo di reagire e agire. Ascoltatevi e capirete voi cosa e come fare. Ti posso solo offrire il mio sostegno spirituale. Vi penserò nelle mie preghiere.
Un forte abbraccio e non arrendetevi mai.
L'amore e il sorriso possono tutto :D
# Giulia 2010-12-31 17:23
Cara Barbara,credo che in questi casi non si debba restare soli e cercare i sostegni giusti per poter affrontare la difficoltà della situazione.La paura ed il dolore che umanamente avvertirai,non potrai evitarli.A volte succede che si trasformino in forza inconsueta,a volte accade che il cammino stesso ci indichi delle risorse insospettabili che ci appartengono.A volte,la graduale accettazione degli eventi,ci aiuta a combinare determinazione e forza e anche ciò che ci sembra impossibile affrontare,alla fine,ci diventa paradossalmente familiare.
Esiste sempre qualcosa che ci trae fuori,che ci consente di proseguire e di restituirci alla vita,esiste sempre una risorsa che ci rende possibili i passaggi all'interno della nostra vita.Naturalmen te le mie parole non sono sufficienti e certamente ognuno fa delle cose un'esperienza personale,ma voglio dirti che anch'io soffersi molto per mia madre,conosco un pò il percorso.Abbi fiducia.Un abbraccio.
# Federica 2011-01-13 13:16
Ciao, spero mi sia consentito di mettere la mia mail: federica.vozza@libero.it; mi interessa semplicemente darti delle informazioni pr dirti cosa si può affiancare alla chemioterapia per dare più chances all'organismo, visto che quella da sola uccide buono e cattivo e se l'organismo ancora poteva battersi così di certo non gliene resta più. Non si può escludere dal protocollo di cure, ben sapendo che fa bene solo alle tasche di chi la produce, ma quella da sola non va bene. Non sono un medico ma da anni studio queste cose e so quello che dico. Senza alcuno scopo di lucro. Se lo desideri, ti passo le informazioni. Senza lucro alcuno. Senza illusioni o proclami miracolistici. Contattami pure. Federica.
+2 # Marco 2011-01-17 06:36
Ciao a Tutti, :-(
penso sempre a quanta sofferenza ognuno di noi deve sopportare in questa vita, tutto questo non ha senso! Cosa ci facciamo su questa terra? Perchè dobbiamo soffrire così tanto? Io non credo più a tutto quello che ci raccontano le religioni, ci devono essere altre spiegazioni... Boh sarà che oggi sono particolarmente depresso.. Un saluto da Marco
# GiacomoB 2011-03-20 20:58
Come sta tua madre?

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.