• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Aforismi, immagini e poesie

Una società superflua

Fontana dei nani a Tresché Conca di Roana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dovremmo rivedere completamente ciò che riteniamo veramente indispensabile per la nostra serenità, per le nostre vite, per i nostri affetti, poiché quando il superfluo prende il posto dell’indispensabile, il naturale corso delle nostre esistenze viene completamente stravolto, deformato, sfigurato, e, ahimè, questo e lo stato attuale della nostra intera società.

Pier

Tags: Riflessioni sulla vita

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# nino 2012-01-24 17:42
si saggio compagno di pensieri.. proprio così.. è tempo di riprendere in mano le baionette del buon senso e fare piazza pulita dei "valori" catodici a cui abbiamo fin ora lasciato TROPPO SPAZIO.
riprendo una frase di una canzone del pazzo Gianfranco Manfredi che dice - siamo sommersi dai "valori" ma c'è bisogno di sapori -
+1 # sognatorenostop 2012-01-25 11:31
Ciao a tutti, non ho mai partecipato alle discussioni ma vi leggo da tempo. Sposo in pieno quanto scritto da Dadrim e vorrei condividere con voi qualche altro punto.

La nostra società ci ha instillato dei falsi valori, per i quali trascorriamo tutta la vita a correre ed affannarci perdendo di vista la bellezza delle piccole e semplici cose.

Oggi è normale fare un'ora di macchina per recarsi a lavoro, è normale trascorrere 10 ore al giorno chiusi in un ufficio, rientrare a casa e annullarsi di fronte alla TV, perdendosi la gioia della luce del sole ed il contatto con la natura... e infatti pensiamo di poter trattare la Terra come una discarica o come una miniera di risorse da saccheggiare... nessuno si domanda se c'è un limite, se questa corsa sfrenata alla "crescita" e questo liberismo esasperato non porti invece un sacco di problemi (ecologici, economici, sociali).

Tutto in nome di soldi, potere, visibilità, status sociale, mode... ma queste cose sono ciò di cui veramente abbiamo bisogno?

Dobbiamo recuperare il rispetto per noi stessi, per il prossimo e per la Terra, immaginare una società alternativa, uno stile di vita alternativo... riscoprire l'essenza delle cose che da troppo tempo sono state dimenticate

Parlando di canzoni è bello questo messaggio nella canzone dei Rio, il sognatore:
Hai mai pensato che non è importante,
come ti vedono ma come sei?
Hai mai pensato che il vero successo
è diventare migliore che puoi?
Che di tutto sai sempre il prezzo
ma il valore delle cose qual'è?

Confesso che è difficile svincolarsi dal "pensiero dominante" (passatemi il termine), ci vuole molto impegno e si rischia anche di rovinare alcuni rapporti personali, ma credo che se vogliamo cambiare ciò che la fuori non ci piace, la cosa migliore che possiamo fare è iniziare a cambiare prima noi stessi.

Scusate la lungaggine e grazie per mantenere in vita questo spazio così denso di cose buone.

Ale

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.